Commenti D !

10 Dic

L'immagine può contenere: 13 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport e campo da basket

Serie D: Morganti Insurance Brokers Olginate – Progetto Valtellina (So) 3-0 (25-18, 25-15, 25-21)

Nel campionato regionale di serie D ottima prestazione della Morganti Insurance Brokers Olginate contro la terza forza del campionato, superata in tre set. Una vittoria che consente alla formazione olginatese di restare sola al comando della classifica con tre punti di vantaggio sull’immediata inseguitrice.

Nel primo set le ospiti partono forte e rispondono colpo su colpo fino a metà, poi le ragazze allenate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri sono più concrete, sbagliano meno e allungano con ottime percentuali in attacco dal centro e da posto 4.

Nel secondo parziale le padrone di casa prendono subito il largo (6-1) e gestiscono il gioco con molta attenzione; le valtellinesi non trovano soluzioni e non riescono a impensierire le avversarie.

La terza frazione rimane in equilibrio solo nei primi scambi, poi le olginatesi allungano (13-8, 19-13), ma un vistoso calo di attenzione consente al Progetto Valtellina di rifarsi sotto, soprattutto per poca concentrazione in ricezione. Dopo il time out sul 23-20 le locali chiudono il set e la partita.

Il commento di coach Igor Sersale: «Era un match molto importante contro un avversario che si presentava con 7 vittorie e una sola sconfitta, perché una vittoria ci avrebbe consentito di allungare in classifica. Abbiamo disputato una partita attenta e intelligente, nel rispetto delle consegne e delle nostre caratteristiche. Una prova concreta, come ci eravamo prefissati. Dal punto di vista tattico abbiamo fatto tutto ciò che c’era da fare e tecnicamente abbiamo fatto una buona gara. Un calo evidente a metà del terzo set poteva complicarci la serata; dobbiamo imparare a chiudere le partite prima».

Tabellino: Giudici 1, Marelli 6, Rainoldi 15, Galizioli 4, Scola 18, Conti 8, Barbiero (L2), Malvaso 2, Paris (L1), Tavola, Crippa 1, Vismara, Perego. All.: Sersale e Ambiveri.


03 Dic

L'immagine può contenere: 13 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport e campo da basket

Serie D: V.b.est Pol. Bellusco (Mi) – Morganti Insurance Brokers Olginate 0-3 (23-25, 21-25, 18-25)

Nel campionato regionale di serie D la Morganti Insurance Brokers Olginate espugna il terreno del Bellusco e torna in testa alla classifica, al termine di una partita più sofferta di quanto dica il risultato. La squadra di casa spinge molto in battuta, mettendo in difficoltà le olginatesi, brave a non disunirsi e a sbagliare poco nei finali di set.

Nel primo set, dopo una prima fase di studio, Olginate allunga (16-8) grazie all’attacco, poi sale in cattedra il servizio avversario sempre tirato e aggressivo; la linea di ricezione olginatese va in tilt e le rivali impattano a quota 16. Si procede poi punto a punto e le ragazze allenate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri la spuntano con il minimo scarto. Anche nei due set successivi le ospiti subiscono molto la battuta avversaria, faticando nel cambio-palla. Un miglior contrattacco e meno errori permettono a Olginate di allungare a fine secondo set. Nella terza frazione le locali mollano un po’, pur mantenendo un servizio incisivo, e per le ospiti il compito è più semplice.

Il commento di coach Igor Sersale: «Sono tre punti che valgono molto; complimenti al Bellusco che con continuità e aggressività impressionante al servizio non ha permesso di esprimere il nostro gioco. Abbiamo subito in ricezione e questa difficoltà ci ha condizionato in tutta la partita. Ha funzionato l’attacco quando riuscivamo a mettere palla in testa al palleggiatore. Dobbiamo essere maturi e fare tesoro di questa partita; ha dimostrato che se si inceppa un meccanismo nel nostro gioco poi si fa fatica. Faremo critica costruttiva per essere migliori da oggi in poi».

Tabellino: Giudici 3, Marelli 14, Rainoldi 8, Tavola 4, Scola 6, Conti 11, Barbiero (L2), Malvaso 4, Galizioli, Paris (L1), Bonacina. N.e.: Nessi, Librizzi. All.: Sersale e Ambiveri.


26 Nov

L'immagine può contenere: 12 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport e campo da basket

Serie D: Morganti Insurance Brokers Olginate – Pallavolo Galbiate 3-2 (25-20, 17-25, 25-18, 22-25, 15-13)

Nel campionato regionale di serie D continua la marcia in vetta alla classifica della Morganti Insurance Brokers Olginate, grazie al successo al tie-break nel derby contro il Galbiate.

Il commento di coach Igor Sersale: «È stata una partita lunga, tesa e molto combattuta. Gli errori ci stanno, non sono stati tantissimi ma in alcuni frangenti potevano evitarli. A volte impieghiamo troppo a mettere in pratica le indicazioni tattiche, ma in questi mesi siamo cresciuti molto tatticamente. Abbiamo vinto una partita importante, questo era uno scoglio ostico; vincere dopo due ore di battaglia è una buona iniezione di fiducia. Siamo stati più continui, ma le ragazze sanno che sotto questo aspetto abbiamo ancora strada da fare, è un tema ricorrente in allenamento e stasera hanno messo un ulteriore tassello. Complimenti alla squadra, chiederò di essere ancor più esigenti. Il servizio è il primo colpo d’attacco, abbiamo ottimi interpreti in questo fondamentale; dare pressione col servizio significa organizzare al meglio la fase muro/difesa. Una battuta efficace era una delle indicazioni tattiche da seguire e nel corso della partita abbiamo anche dovuto cambiare obiettivo, siamo stati bravi a farlo. Quando girava il servizio riuscivamo ad allungare. Galbiate è fisico, esperto e agguerrito, ci ha creato i problemi che sapevamo. Abbiamo superato un’ottima squadra; al centro con Carlotta Villa sono stati perfetti, ci hanno creato molte difficoltà in attacco e a muro. Non era facile trovare la soluzione con le rotazioni con lei in camp, siamo stati pazienti. Nel quarto cosa forse è mancato qualcosa per completare la rimonta; dover rimontare il set in una partita del genere ti porta a essere sempre al limite e poco lucido nel finale di set. Abbiamo pagato questo, oltre agli attacchi degli avversari. Era tutta partita che soffrivamo il turno di servizio della Commito sulla nostra P1. Sull’11 pari del tie-break non potevamo permetterci di subire break, dovevamo cambiare la linea d’attacco, abbiamo osato e siamo stati ripagati. Ho 13 atlete di valore e so che tutte possono essere decisive quando chiamate in causa. Sara e Margherita sono state molto lucide e ciniche, sapevano quello che dovevano fare e lo hanno messo in pratica».

Tabellino: Giudici 4, Marelli 13, Rainoldi 18, Galizioli 20, Scola 8, Conti 9, Barbiero (L2), Tavola 3, Malvaso 2, N.e.: Paris (L1), Vismara 2. N.e.: Nessi, Crippa. All.: Sersale e Ambiveri.


19 Nov

L'immagine può contenere: 14 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport e pantaloncini

Serie D: Net Volley Cinisello (Mi) – Morganti Insurance Brokers Olginate 0-3 (16-25, 16-25, 17-25)

Nel campionato regionale di serie D continua la marcia in vetta alla classifica della Morganti Insurance Brokers Olginate, giunta al sesto successo consecutivo.

I tre set hanno un andamento simile: le ragazze guidate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri fanno prevalere la concretezza e le buone basi tecniche, prendendo vantaggio sin dai primi scambi grazie a una maggior attenzione in tutti i fondamentali e con un atteggiamento positivo in difesa. Una buona ricezione ha poi permesso un gioco vario in attacco. Solo nel secondo set Cinisello riesce a stare in scia fino al 10, a causa di una lunga serie di servizi sbagliati dalle olginatesi, che, sistemato questo aspetto, allungano definitivamente.

Il commento di coach Igor Sersale: «Abbiamo fatto una buona prestazione se escludiamo i troppi errori in battuta. La squadra ha rispettato le consegne, in particolare a muro e in difesa. Cinisello, che in casa finora aveva sempre vinto per 3-0, ha tirato in tutti i set, ma noi siamo stati concreti nel gestire le situazioni senza andare fuori giri. Ho visto una buona dedizione nei fondamentali di sacrificio; in settimana richiamo spesso questi aspetti ed è positivo iniziare a vederli messi in pratica».

Tabellino: Giudici, Marelli 15, Galizioli 10, Tavola 9, Scola 10, Conti 4, Barbiero (L2) 1, Paris (L1), Malvaso, Rainoldi, Crippa, Vismara, Nessi. All.: Sersale.


12 Nov

Risultati immagini per morganti insurance logo

Serie D: Volley 36+ Crai (So) – Morganti Insurance Brokers Olginate 0-3 (17-25, 9-25, 9-25)

Nel campionato regionale di serie D la Morganti Insurance Brokers Olginate centra la cinquina superando in trasferta la giovane formazione del Volley 36+ Crai.

Partita a senso unico per le ragazze guidate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri, padrone del campo sin dai primi scambi; le locali hanno cercato di resistere nel primo parziale, poi le olginatesi hanno preso il largo. Da sottolineare l’esordio in serie D di Sara Librizzi (classe 2003).

Il commento di coach Igor Sersale: «Abbiamo giocato con lucidità, sfruttando le nostre caratteristiche. Chiavenna è una squadra giovane che gioca con coraggio: noi siamo stati bravi a gestire la gara con tutte le giocatrici scese in campo. Queste partite, se non vengono affrontate con il giusto piglio, possono diventare insidiose; l’abbiamo gestita dall’inizio alla fine senza grossi problemi e abbiamo raccolto indicazioni e spunti per il lavoro settimanale: ci sono alcuni aspetti dove dobbiamo essere ancor più esigenti».

Tabellino: Giudici 2, Marelli 14, Malvaso 10, Rainoldi 7, Crippa 15, Conti 6, Barbiero (L2), Paris (L1), Galizioli, Tavola 1, Scola, Vismara, Librizzi. All.: Sersale.


11 Nov

Risultati immagini per morganti insurance logo

SERIE D Incontro condotto fin dall’avvio dalla squadra di Sersale che rimane in vetta alla classifica con Cpz
Olginate, vittoria agevole col V36+

CHIAVENNA (vlc) Facile vittoria per Olginate nel testa coda contro il Volley36+.
«Abbiamo giocato con lucidità – afferma il tecnico Igor Sersale – Queste partite se non vengono affrontate
con il giusto piglio possono diventare insidiose. Abbiamo avuto il giusto atteggiamento fin dall’inizio e abbiamo
raccolto indicazioni e spunti per il lavoro settimanale che dovremo andare a
fare: su alcuni aspetti dobbiamo essere ancora più esigenti».
«Abbiamo giocato solo il primo set – il commento del tecnico di casa Riccardo
Marzullo – In ricezione abbiamo avuto buone percentuali riuscendo a sfruttare
i nostri attaccanti. Poi dal secondo Olginate ha trovato solidità e noi ci siamo disunite » .
Sabato altra trasferta per la squadra di Sersale che giocherà sul campo del Cinisello
per continuare a stare in vetta con il Cpz, in quella che pare essere la sfida per il primato


L'immagine può contenere: 11 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport

05 Nov

Serie D: Morganti Insurance Brokers Olginate – Pallavolo Altavalle (So) 3-0 (25-13, 25-23, 25-19)

Nel campionato regionale di serie D la Morganti Insurance Brokers Olginate cala il poker superando in casa la Pallavolo Altavalle in tre set, al termine di una partita dal risultato non scontato.

Nel primo set buona intensità al servizio e in attacco per le ragazze guidate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri, ordinate in tutti i fondamentali. Nella seconda frazione cala la qualità tecnica delle olginatesi, più discontinue tatticamente; il punteggio rimane in equilibrio e le locali raddoppiano grazie agli ultimi scambi giocati con giudizio. Anche nel terzo parziale le sondriesi rendono dura la vita in particolare con i centrali, contenuti a fatica fino a metà set; dopo il 15 le locali riordinano le idee, limitano gli errori e aumentano progressivamente il divario.

Il commento di coach Igor Sersale: “Altavalle ci ha creato le difficoltà che ci aspettavamo: tirano sempre e hanno centri di valore che non sempre siamo riusciti a contenere. Questo ci ha un po’ disunito, perdendo qualità; abbiamo impiegato qualche punto di troppo a ritrovare il filo della partita. Sono tre punti importanti”.

Tabellino: Giudici, Marelli 14, Galizioli 7, Rainoldi 12, Scola 5, Conti 15, Barbiero (L2), Paris (L1), Malvaso. N.e.: Tavola, Crippa, Vismara, Bonacina. All.: Sersale.


28 Ott

Risultati immagini per morganti insurance logo

Serie D: Dolcos Volley Busnago (Mb) – Morganti Insurance Brokers Olginate 0-3 (19-25, 16-25, 16-25)

Nel campionato regionale di serie D terzo successo consecutivo per la Morganti Insurance Brokers Olginate, che espugna il campo del Busnago in tre set e mantiene la vetta della classifica a punteggio pieno.

Andamento simile in tutti i set, con le ragazze guidate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri che prendono subito margine grazie al servizio; il vantaggio permette di giocare tranquillamente. A metà primo set le locali si avvicinano, ma grazie al doppio cambio che consente i tre attacchi Olginate riguadagna e mantiene il margine fino al termine. Nella seconda frazione le locali, più ordinate, rimangano inizialmente in scia delle olginatesi, che faticano a giocare da posto 4; i cambi consentono alle ospiti di allungare e chiudere con un ottimo turno al servizio di Crippa. Terzo parziale a senso unico per Olginate.

Il commento di coach Igor Sersale: “Abbiamo fatto una partita perfetta in battuta, perché sapevamo che loro con palla in testa al palleggiatore sono molto pericolosi. Col servizio abbiamo limitato i loro attacchi, avendo la possibilità di contrattaccare al meglio. Sappiamo di dover crescere ancora molto su tutti i fondamentali e lavoreremo su questo. La tecnica non è ancora quella che vorremmo”.

 Tabellino: Giudici 8, Marelli 14, Galizioli 3, Rainoldi 7, Scola 7, Conti 8, Barbiero (L2), Tavola 6, Malvaso 2, Crippa 2, Vismara, Paris (L1). All.: Sersale.

 


22 Ott

Risultati immagini per morganti insurance logo

Serie D: Morganti Insurance Brokers Olginate – Gso Sampietrina Seveso (Mb) 3-1 (25-17, 25-16, 19-25, 25-17)

Nel campionato regionale di serie D esordio casalingo vittorioso per la Morganti Insurance Brokers Olginate, che vince in quattro set il match con la Sampietrina di Seveso.

Dopo due set vinti con autorevolezza, dando l’impressione di poter controllare agevolmente la partita, le ragazze guidate da Igor Sersale calano nel terzo parziale e consentono alle brianzole di accorciare le distanze. Fortunatamente nella quarta frazione, dopo un avvio in equilibrio, le olginatesi riprendono in mano le redini del gioco e conquistano i tre punti in palio.

Il commento di coach Igor Sersale: “Abbiamo iniziato la partita come l’avevamo studiata, spingendo al servizio e con attenzione a muro; dopo i primi due set condotti agevolmente avevamo il dovere di chiudere la partita, ma su questo siamo mancati e dovremo lavorarci. Non possiamo rischiare di riaprire partite già chiuse, sotto l’aspetto mentale dobbiamo ancora crescere molto. Bravi gli avversari a riorganizzare muro/difesa e meno bravi noi a prendere le giuste contromisure”.

 Tabellino: Giudici 3, Marelli 15, Tavola 10, Rainoldi 14, Scola 14, Conti 9, Barbiero (L2), Galizioli 3, Malvaso 1, Crippa 1, Vismara, Paris (L1), Ambiveri. All.: Sersale.


15 Ott

Risultati immagini per morganti insurance logo

Serie D: Pro Victoria Monza – Morganti Insurance Brokers Olginate 0-3 (27-29, 17-25, 23-25)

Nel campionato regionale di serie D la Morganti Insurance Brokers Olginate vince una partita complicata su un campo difficile contro le giovani del Vero Volley, che fanno della fisicità e dei centimetri il loro punto di forza.

Nel primo set le ragazze guidate da Igor Sersale partono bene (9-4), ma Monza dopo il time out impatta sul 13-13 grazie a muro e attacco. Il set prosegue in equilibrio e le olginatesi la spuntano ai vantaggi grazie a un po’ di attenzione in più nel finale.

Nella seconda frazione Olginate prende un po’ di vantaggio, gioca con meno affanno e più ordine.

Nel terzo parziale il gioco è sulla falsariga del primo: le olginatesi allungano nella parte centrale e si portano sul 24-21. Le monzesi rientrano pericolosamente (24-23) prima dell’ultimo punto liberatorio.

Il commento di coach Igor Sersale: “La prima partita è sempre complicata e contro un avversario del genere, che se non aggredito col servizio fa viaggiare la palla a mille, è ancora più difficile. Non siamo stati puliti tecnicamente in tutti i fondamentali, soprattutto battuta e ricezione, e questo non ci ha permesso di esprimere il nostro gioco. Solo a tratti tatticamente abbiamo fatto la partita che dovevamo. È una vittoria sofferta e importante”. 

Tabellino: Giudici 1, Marelli 8, Tavola 1, Rainoldi 15, Scola 6, Conti 11, Barbiero (L2), Galizioli 11, Malvaso, Crippa, Vismara, Paris (L1), Ambiveri. All.: Sersale.


clap…claaappp


01 Set

Risultati immagini per morganti insurance logo

Serie D

condannata a vincere !!

Iniziata la nuova stagione della serie D allenate da IGOR SERSALE e AMBIVERI ROBERTA . Ottima la rosa, grandi le aspettative, ma….tutti con i piedi per terra !!


 

I commenti sono chiusi.