Psicologia dello sport

PROGETTO PSICOLOGIA DELLO SPORT 2019-2020


La psicologia in campo:

Progetto “A 25 con la TESTA!”

 Referente di progetto: Dott.ssa Maria Chiara Crippa, psicologa dello sport Cab Polidiagnostico Barzanò e Merate

Introduzione

Considerati i precedenti quattro anni di progetto è possibile affermare la presenza di una metodologia di lavoro inerente il fattore mentale e relazionale oramai collaudata e consolidata che vuole inserire per il prossimo anno un elemento di novità nonché un ulteriore step di crescita in questo ambito: l’allenamento mentale su campo, ovvero la compresenza su campo dello psicologo e dell’allenatore con l’obiettivo di lavorare su dinamiche specifiche che si attivano durante il gioco. Questo step di crescita è possibile solo grazie alla presenza di skills mentali di base nelle giocatrici, sviluppate negli anni precedenti durante gli incontri in spogliatoio e verificate attraverso un’attività svolta durante il Magic Volley Camp 2019.

Per la prossima stagione agonistica si desidera mantenere sia l’attività di consulenza in presenza e in forma mediata (cellulare, e-mail) con i membri dello staff tecnico e dirigenziale che quella dello sportello psicologico rivolto a tutti coloro che vivono la Pallavolo Olginate.

Si presenta di seguito la proposta progettuale “A 25 con la testa” per la stagione 2019-2020.

ATLETI

Osservazione

Per le squadre partecipanti al progetto si ritiene opportuno la presenza ad una partita, meglio se ad inizio campionato, per poter osservare le giocatrici in azione su campo, la relazione con l’allenatore durante la partita e le modalità comunicative di quest’ultimo. Le informazioni raccolte con l’osservazione potranno essere il punto di partenza del percorso formativo con la squadra oltre che oggetto di discussione con l’allenatore, previo il suo interesse e disponibilità.

Incontri di gruppo per la squadra U 12

6 incontri con cadenza mensile della durata di 75 minuti l’uno. Si propone di fare i primi tre incontri prima di Natale e i restanti a partire da fine Gennaio. Per questa categoria gli incontri si svolgeranno tutti in spogliatoio con i seguenti obiettivi:

Consapevolezza circa gli aspetti mentali e relazionali che entrano in gioco nella pallavolo

Consapevolezza dei vissuti emotivi e dei pensieri che sopraggiungono durante il gioco e di come questi influenzano la prestazione

Promuovere un corretto approccio al gioco di squadra basato sui valori del rispetto reciproco, della collaborazione e della condivisione

Promuovere modalità comunicative e relazionali funzionali al benessere individuale e di squadra

Incontri di gruppo e mental training su campo per la squadra U 13

6 incontri con cadenza mensile della durata di 75 minuti l’uno. Si propone di fare i primi due/tre incontri prima di Natale, nel setting dello spogliatoio e propedeutici ai restanti incontri da svolgersi a partire da fine Gennaio su campo con la compresenza dell’allenatore. Il lavoro, da concordare con l’allenatore e con le giocatrici, potrebbe essere orientato alla ripresa e ampliamento delle tecniche legate al corretto approccio mentale alla partita, e al tema della motivazione ed obiettivi.

Incontro di gruppo e mental training su campo per la squadra U 14

6 incontri con cadenza mensile della durata di 75 minuti l’uno. Si propone di fare il primo incontro nel setting dello spogliatoio per definire gli obiettivi di lavoro dell’anno e i successivi su campo con la compresenza dell’allenatore. Il lavoro, da concordare con l’allenatore e con le giocatrici, potrebbe essere orientato al tema della gestione dei momenti critici durante il gioco.

Incontro di gruppo e mental training su campo per la squadra U 16

4 incontri con cadenza mensile della durata di 75 minuti l’uno. Si propone di fare il primo incontro nel setting dello spogliatoio per definire gli obiettivi di lavoro dell’anno e i successivi su campo con la compresenza dell’allenatore. Il lavoro, da concordare con l’allenatore e con le giocatrici, potrebbe essere orientato al tema della motivazione ed obiettivi.

Sportello di consulenza

Si offre la possibilità a tutte le giocatrici di usufruire di uno sportello di consulenza a prezzo convenzionato. La durata dell’incontro di consulenza è di 45 minuti e si può svolgere presso il Palazzetto dello Sport.

 GENITORI

Sportello di consulenza

Si offre la possibilità ai genitori delle giocatrici di usufruire di uno sportello di consulenza a prezzo convenzionato. La durata dell’incontro di consulenza è di 45 minuti e si può svolgere presso il Palazzetto dello Sport.

STAFF TECNICO E DIRIGENZIALE

A seguito del buon rapporto stabilito con allenatori e dirigenti e sulla loro necessità di confronto costante su dinamiche più emotive-relazionali che emergono nella squadra così come a livello individuale, per il prossimo anno agonistico si propone:

momenti di osservazione durante la stagione. A questi momenti osservativi potranno seguire feedback individuali ad ogni allenatore

consulenza individuale/di gruppo in presenza o telefonica/mail

Contatti

Dott.ssa Maria Chiara Crippa

Tel. 345 8445232


 

I commenti sono chiusi.