Top360

PROGETTO TOP 360 !!!

TOP360 – U18 SARA LIBRIZZI * MARA CORTI

TOP360 U16 – MIRIAM BANETTI * FEDERICA PANZERI

TOP360 U14 – SCAGLIA ALICE * LANZONI FRANCESCA


https://www.facebook.com/centrostudilaurafinelli/?ref=aymt_homepage_panel


Il Centro Studi è stato aperto nell’ottobre 2010 con l’intento di creare un luogo dove i ragazzi potessero trovarsi per studiare, senza le distrazioni che la tecnologia comporta, opportunamente supportati da personale preparato nelle materie scolastiche per le quali si necessitava di supporto. Negli anni sono state effettuate le correzioni e gli aggiustamenti utili a rendere l’attività di doposcuola pienamente funzionale all’apprendimento scolastico.Attualmente i servizi offerti riguardano principalmente due tipologie di supporto:

  1. Assistenza allo studio pomeridiano (il classico doposcuola!): i ragazzi, durante l’orario di apertura del centro, hanno la possibilità di studiare presso lo stesso, coadiuvati dall’assistenza di insegnanti preparati (io che mi occupo in prima persona del centro, la mattina insegno Economia Aziendale presso le scuole superiori); al fine di migliorare ed ottimizzare il tempo dedicato allo studio, che non deve coincidere con tutto il pomeriggio, viene organizzata l’attività da svolgere, in funzione delle verifiche e delle interrogazioni programmate o prevedibili. Insegniamo ai ragazzi ad acquisire un metodo di studio che permetta loro di memorizzare e far proprie le conoscenze per un periodo medio-lungo, e non solo in vista di qualche prova.

Se è un’interrogazione ad essere stata programmata, dopo una prima fase di studio, lo studente viene ascoltato per verificare le competenze acquisite e il linguaggio di esposizione (che migliora se si ripete ad alta voce); se è una verifica ciò che deve essere preparata, se ne forniscono di simili e si correggono verificandone gli errori.

  1. Ripetizione: è la classica assistenza personale fornita al ragazzo su appuntamento e per argomento e materia ben specifica; di solito viene consigliata quando nella disciplina vengono riscontrate delle lacune pregresse, per le quali un semplice studio non sarebbe sufficiente

Con il primo metodo si cerca di rendere lo studente autonomo e autosufficiente, con l’obiettivo di permettergli, dopo il tempo necessario, di studiare da solo e senza la supervisione di qualcun altro.Con il secondo si cerca di colmare la lacuna; raggiunto tale obiettivo si cerca di staccarlo dalla ripetizione e renderlo autonomo nell’apprendimento !



Si ringrazia vivamente per l’aiuto dato :

AXA ASSICURAZIONE  srl di MAZZOLENI Sofia – Lecco –

POLIAMBULATORIO ARCOBALENO – Olginate –

Impresa F.LLI CASTELLI di GIORGIO e ROBERTO snc – Calolziocorte –


 

I commenti sono chiusi.